BusinessPlanSmartPro

Business Plan SmartPro

Gli Investitori Ameranno Il Tuo Business Plan

Creiamo valore e innovazione mediante i nostri modelli di business

DAAV è a disposizione per rispondere a tutti i dubbi e alle domande dei propri clienti. Contattaci per sapere di più o scopri i nostri servizi. L’analisi è la prima fase e più importante di ogni progetto in cui gli attori coinvolti assicurano flussi costanti di informazioni tra cliente e il team Daav. Il Founder Andrea Peroni supervisionerà costantemente ogni fase della timeline , ogni importante passaggio durante l’intero svolgimento del progetto . L’analisi si avvale di fonti primarie e secondarie, di un team vincente, preparato e decisamente coinvolto alla riuscita del processo di costruzione dei modelli richiesti. Il lavoro avviene definendo le azioni di brainstorming ed eseguendo singolarmente compiti specifici volti a garantire l’alta qualità del servizio. Attraverso i feedback sulla qualità del lavoro volto essi garantiranno un continuo miglioramento del nostro processo.

Il Business plan, anche chiamato piano industriale, è uno strumento usato sia per definire la fattibilità economico finanziaria dell’idea imprenditoriale, sia per promuoverla presso gli stakeholders e per generare fundraising. Il business plan è la presentazione del progetto d’impresa verso terzi e la sua qualità è un elemento centrale per il successo dell’iniziativa. Il business plan è il documento strategico che contiene l’analisi strategica ed economico finanziaria di un progetto imprenditoriale. Viene di solito richiesto da imprenditori e startuppers ai fini della pianificazione interna all’azienda, ma anche per la comunicazione verso terzi normalmente ai fini di ricerca di finanziamenti e investitori.

Diamo valore alle tue idee

Previsione: Prevedere il futuro di una impresa è tutt’altro che semplice: nessuno saprà determinare con certezza quale sarà il fatturato aziendale. Le imprese saranno in grado di sopravvivere nel medio lungo periodo solo se il fatturato d’esercizio consentirà di coprire tutti gli impegni fissi annui. Il Business Plan deve necessariamente basarsi sui costi fissi aziendali (break even point) consentendo di individuare quale sarà il fatturato necessario all’impresa per operare in pieno equilibrio finanziario.

Successo: Il successo di un’ iniziativa imprenditoriale è sempre più legato alla corretta programmazione realizzata ex ante. Programmare significa avere una visione chiara del futuro, conoscendo con congruo anticipo quale sarà l’impatto delle scelte strategiche sulla struttura aziendale, e non lasciare che sia il mercato a trascinare l’impresa.

Studio: E’ infatti necessario studiare in maniera puntuale la struttura dei costi e individuare la marginalità aziendale. Il business plan si concretizza nella stesura dei prospetti del Break even point prospettico; Conto economico previsionale; Stato patrimoniale previsionale; Rendiconto finanziario previsionale, ovvero l’evidenza del cash flow aziendale; Calcolo del Debt Service Coverage Ratio; Sensitivity analysis. Un piano si basa su dati storici e su ipotesi operate dal management: è fondamentale verificare la resistenza del piano al variare delle ipotesi sottostanti. La sensitivity analysis (stress test dei risultati) consente di sfruttare appieno l’ambiente di simulazione dei dati che si concretizza nel business plan; in tale ambiente è possibile creare e descrivere i diversi scenari che consentono di valutare l’impatto delle variazioni nelle grandezze economico-patrimoniali e finanziarie.

Diventa Partner
Diventa Sponsor
Collabora con noi

Compliance

Non tutti i business plan sono uguali e non esiste un unico modo per redigere un business plan. In base all’uso che se ne intende fare è opportuno, e talvolta strettamente necessario, impostare il lavoro ed il documento finale sulla base di specifiche linee guide. Ad esempio, i business plan ad uso dell’equity crowdfunding devono rispettare specifici criteri stabiliti di recente da Consob e diffusi nel documento curato dal gruppo di lavoro sulla finanza innovativa “L’equity-crowdfunding. Analisi sintetica della normativa e aspetti operativi.

  
Business Idea. Valutiamo la tua idea e ti aiutiamo a svilupparla con un efficace testing di validazione.
Business Model. Costruzione di un Business Model vincente.
Business Plan. Costruzione del piano economico-finanziario e delle linee strategiche del piano imprenditoriale
Marketing Plan & Digital Strategies. Elaborazione di un piano strategico di Marketing & Digital Marketing
Assistenza Legale. Supporto legale ai nostri clienti.
Supporto. Diamo supporto on line mediante il nostro Forum  – Newsletter e sistemi di digital chatting.

Business Consultant.

Specializzazioni: consulenze di direzione – management consultingstrategie di sviluppo, business plan per il fund raising (equity, debt, convertible – crowdfunding) di start up e progetti, analisi quantitativa, KPI, metriche, marketing strategico, strategie digitali

Caratteristiche del Business Plan Smartpro

Documento di Sintesi: Creazione di una sintesi convincente per gli investitori

Pianificazione completa: Ottimizzazione della strategia aziendale. Ricerca e analisi per il posizionamento di mercatoAnalisi della competitività. Creare del business plan chiaro e convincente. Non usiamo mai un modello standard e riciclato ma sviluppiamo tutti i nostri piani da zero per essere sicuri di raccontare una storia unica nel modo più convincente possibile. Focalizzazione degli obiettiviProcesso di pianificazione aziendale. Non è il solito Business plan narrativo, discorsivo e fuorviante, Consulenza sulla protezione della proprietà intellettuale sulla della business idea sulla proprietà – Costante supporto tecnico e legale.

Sviluppo Strategia:  Una buona strategia è l’antidoto alla concorrenza. Il pensiero strategico è il processo di sviluppo di una strategia che definisce l’unicità della vostra proposta di valore e della vostra catena del valore unico. Questo processo include una competitiva ricerca di mercato nonché una valutazione della capacità della società e delle forze di settore nel mercato di riferimento.

Sviluppo del piano strategico:  Facilitiamo e creare il piano strategico attuativo da utilizzare per il processo decisionale. Esso potrà essere utilizzato per implementare la vostra strategia ed allineare l’efficienza della forza lavoro. Lo sviluppo strategico ha la funzione di rafforzare la cultura dell’organizzazione e la vision aziendale, definiamo gli obiettivi di lungo e breve termine, obiettivi misurabili e la progressione verso gli obiettivi più importanti, definizione delle metriche che possono essere utilizzati giornalmente e settimanalmente per misurare i progressi di breve periodo. Il piano crea la responsabilità per il raggiungimento degli obiettivi. Il processo di pianificazione strategica è estremamente importante e riveste la funzione esecutiva. Le aziende più durature decidono di sviluppare delle azioni su un arco temporale di 3-5 anni, un anno, e gli orizzonti di 90 giorni. L’energia viene canalizzata per lo sviluppo e il raggiungimento degli obiettivi chiave di ogni trimestre e le realizzazioni sono gestite settimanalmente. Un piano strategico ben scritto è un documento che può essere utilizzato per ottenere la seguente risultante:• Allineare gli sforzi di tutta la forza lavoro• Rafforzare la cultura dell’organizzazione• vista di gestione Azione di cui la società è e la loro visione di dove l’azienda sta andando• Definire gli obiettivi di breve e lungo termine• Impostare traguardi chiari e misurabili che segnano progressi verso gli obiettivi importanti• Definire metriche che possono essere utilizzati giornalmente e settimanalmente per misurare i progressi a breve termine • Definire una chiara responsabilità per scopi e obiettivi• decisioni Guida

Gestione e monitoraggio del piano strategico: Vi aiuteremo a realizzare un sistema per monitorare l’esecuzione e creare la responsabilità per voi e per il vostro team atto ad eseguire e realizzare il cambiamento previsto nel piano strategico.